Che comunque siete voi a pensar male

Ottocentomila euro alla scuola privata fondata dalla moglie di Umberto Bossi (Manuela Marrone) e presieduta da Dario Galli (ex senatore del Carroccio).

PS: vi consiglio un tour sul sito/blog del Trota, esilarante perchè pubblica di tutto e di più, anche articoli che lo prendono palesemente per il culo… soprattutto articoli che lo prendono palesemente per il culo… o forse scrivono solo per prenderlo palesemente per il culo!?

Federalism Unavailable

Ops

Cassoeula alla cantonese

C’è una lobby anguillesca in Italia, quella dei puri a prescindere. Una lobby trasversale che parte da Oliviero Diliberto e arriva fino a Umberto Bossi. E se il puro a prescindere sbaglia tranquilli… non è malafede… è ingenuità. Prendete la Lega Nord che per promuovere la sua campagna “No alla invasione di merci cinesi” ha distribuito gadgets Made in China.

E’ tutto un magna magna

Umberto Bossi e Gianni Alemanno all’abbuffata della pace

15.000 EURO:
i soldini intascati dall’assessore leghista Alessandro Costa, indagato per sfruttamento della prostituzione dalla procura di Padova.

28.000 EURO:
il danno erariale causato dall’uso improprio dell’auto blu di servizio da parte dell’ex presidente del Consiglio regionale del Friuli, Eduard Ballaman.

30.000 EURO:
il costo per la rimozione dei simboli del “sole padano” dalla scuola elementare  di Adro.

40.000 EURO:
sono i soldi percepiti dal Ministro Maroni per alcune consulenze legali dal gruppo Mythos, che “secondo l’accusa era diventato una centrale nazionale dell’evasione e della corruzione fiscale”.

800.000 EURO:
il rimborso illegale di Maurizio Grassano, deputato leghista, per truffa aggravata ai danni del Comune di Alessandria.

PS: ricerca fatta a tempo (poco) perso… attendiamo aggiornamenti.

Sono Porci Questi Romani

Un balbettante Umberto Bossi dichiara:

Basta con Senatus Populusque Romanus, sono porci questi romani. Il Gran Premio a Roma? Con le bighe.

Poi tocca al figlio del Senatur Renzo “Il Trota” Bossi (balbettante più del padre nonostante un quadro clinico migliore, ndsm) furioso non perchè tradito dalla sua ex ragazza (Eliana Cartella, ndr) punto, ma perchè tradito dalla sua ex ragazza con un negro (Mario Balottelli, ndr).

Per fortuna Alessandro Gilioli ci aiuta a fare un poco di chiarezza riassumendo così il discorso del PresdellaCam Gianfranco Fini:

Dunque, io sono un cretino che si fa raggirare da un semicognato mascalzone.
Il mio alleato invece è un farabutto che tiene i capitali nei paradisi fiscali per non pagare le tasse, fabbrica dossier su chi non è d’accordo con lui e manda in giro per il mondo barbe finte pagate con i soldi dei contribuenti per fottermi.
Quindi, insieme, governiamo l’Italia per altri due anni e mezzo.

signore e signori, buonanotte!

PS: li ha votati un italiano su due… guardatevi le spalle quindi, un dossier scottante nelle mani di un vostro caro zio potrebbe incastrarvi da un momento all’altro.

Un tranquillo weekend di paura

Dice il Papa Benny:

Il lavoro e la casa non completano la vita dei giovani e degli uomini, che in realtà possono trovare la serenità e la “pienezza” soltanto nell’incontro con Dio… per ottenere un mutuo!?

Dice Gianfranco Fini:

Il Pdl è morto… già pronto un Lodo Resurrezione.

Dice il Senatur:

Per Silvio la strada è molto stretta… basta non sia troppo bassa.

Dice la Gelmini:

È ancora una fan di Vasco Rossi?
Sì. Alcune sue canzoni sono bellissime.
Per esempio?
Albachiara.
Un inno all’autoerotismo femminile.
Macché, macché, ma cosa dice?.
Nella strofa finale: Qualche volta fai pensieri strani / con una mano, una mano, ti sfiori, / tu sola dentro la stanza / e tutto il mondo fuori.
Non l’avevo mai colta,non entriamo in questi dettagli, non mi rovini Albachiara.

Miracolo padano nella Roma ladrona

Umberto Bossi: “Vado a Roma e parlo”

I Papa Boys di Pontida“Parla… miracolo! Grazie Giovanni Paolo”

La Santa Sede: “Non corriamo. Prima vediamo se si capisce qualcosa… poi penseremo a quale beato attribuire il miracolo”

Black Christmas

Poi magari si scopre che Gesù era negro e va a puttane la teoria del white christmas. Di certo c’è solo che era filo-palestinese visti i suoi problemi con quelle braccine corte d’ebrei.

Milano sembra l’Africa

In principio fu Weah. Poi, un negro tira l’altro, ed ecco il degenero.

weah

Nessuna nuova, buona nuova!?

La ministra delle Pari e Patta Opportunità Mara Carfagna ha deciso:
soppressa la commissione per i diritti e le pari opportunità delle persone GLBT ed eliminata dal sito del dicastero la pagina dedicata alla lotta all’omofobia.
In compenso, da oggi, tronisti e veline senza lavoro potranno ottenere l’indennità di disoccupazione.

Nel mentre il Financial Times da del despota a Berlusconi (“ha squadre di starlette e non di camicie nere ma è esempio deleterio“), Umberto Bossi gli da dell’impotente, Emilio Fede je da de lingua.

Il solito tran tran…