Intercettami ‘sta cippa

Adesso non esageriamo! Una volta era peggio…
mi bastava alzare la cornetta del telefono della camera per intercettare la telefonata di mio padre con l’amico macellaio.

MIO PADRE: Ciao M. sono S., quante manze oggi? (risata)
AMICO M: Tre o quattro, una più bella dell’altra. Ti interessa?
MIO PADRE: Quanto al chilo? (grassa risata)
AMICO M: il primo giro è omaggio, se poi ti piace vediamo. (altra grassa risata)
MIO PADRE: Allora passo volentieri. Questo pomeriggio sono abbastanza libero, ti richiamo fra un quarto d’ora.
AMICO M: Perfetto! A più tardi.

Sotto la prima pagina de “La Repubblica” di oggi

Annunci

Silvio, Rosy e l’amore catodico

Quando lei è in televisione lui chiama sempre.

BALLARO’

PORTA A PORTA

Antonio Meucci Day

antonio-meucci-day.jpg

Antonio Meucci (Firenze, 13 aprile 1808 – Staten Island, 18 ottobre 1889).
Anche qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui e qui.

PS: e Google prova a farsi perdonare.