335.15.00.431 telefonare ore petting

La Procura aveva pubblicato solo le ultime tre cifre, Annozero ha mostrato le prime nove ed ecco il patatrac… ora tutta Italia conosce il numero di cellulare del PresDelCons.

Ho provato a chiamarlo per complimentarmi per la bella vittoria del Milan sul Bari ma niente, irraggiungibile.
Gli ho lasciato un messaggio in segreteria:

per 1.500 euro mi maschero da Antonio Di Pietro e mi faccio sculacciare dalla Santanchè davanti a Lele Mora vestito da Gullit“.

Nel mentre, dalle pagine del sempre equilibratoIl Giornale“, lo stesso Berlusconi fa sapere che è disposto a farsi processare ma solo nello studio di Forum da giudici femmine, super maggiorate, nude e con Bruno Sacchi legato ad uno spiedo con una copia dell’Unità tra i denti.

Per fortuna in Italia c’è la chiesa. Un deciso e (assai) critico comunicato del Vaticano condanna il premier reo di aver usurpato la supremazia della Santa Sede in materia di pedofilia.

Ma non tutto il male viene per nuocere! Se cercate casa a Milano Due sappiate che si sono liberati sette appartamenti
… e se siete veramente cazzuti potete anche risparmiare qualcosa sull’affitto tirando in ballo la dissolutezza dei precedenti locatari.

La sinistra? Pippe.

Sondaggi elettorali

Il 42% degli elettori andrebbe a cena con Berlusconi, il 33% con Veltroni, il 28% al mare con Casini e il 25% con la Santanchè!
Il 99% non andrebbe mai a cena con Giuliano Ferrara, il 98% in Inghilterra ospite di Roberto Fiore. (Fonte Easy London)

La Destra in pillole

Chi ben comincia è a metà dell’operetta… 

  • Torna la destra che non mente
    rinasce la destra che non si vende
    conquisterà il mondo la destra che non si arrende

    poesia di Francesco Storace
  • An si sta perdendo nel tentativo di posizionarsi al centro e apparire politically correct. Ma io non ne potevo più di subire chi, per legittimarsi davanti alla comunità finanziaria-mediatica, arriva a giudicare il ventennio fascista come male assoluto.
    Daniela Santanchè
  • Nessuno ci potrà mai chiedere di andare a Gerusalemme per parlar male del fascismo.
    Francesco Storace
  • Ditelo pure a Fini che da Alleanza nazionale tutte le fighe se ne sono andate
    Daniela Santanchè
  • Che grande uomo sei, che uomo di valore, uno che le palle ce le ha e non di velluto. Se hai avuto coraggio? No, il coraggio ci vuole a restare in An…
    Francesco Storace alla Santanchè
  • Siamo un partito incazzato, con la bava alla bocca, che non darà tregua a chi tradisce i propri valori, dalla sacralità della vita alla famiglia
    Daniela Santanchè
  • Anche il mio cuore ha vibrato sulla vostra stessa lunghezza d’onda
    Silvio Berlusconi