Communist Party

Pullulano i movimenti per la ricostituzione del vecchio partito comunista, una sorta di “ripristino” stile windows… torni a ieri, 24 ore prima di aver cliccato su quel tasto che subdolamente ti prometteva centinaia di contenuti osè (tipo Nilde Iotti in sottoveste, ndr) ma che nel retrobottega nascondeva un virus letale.

I neo comunisti si dividono in due blocchi (che fa tanto Guerra Fredda, altra ndr):

  1. i vecchi nostalgici
  2. i giovani agnostici

I neo comunisti o hanno superato i sessanta (over) o hanno appena preso la patente (under)… tutti guidano malissimo ma hanno una compilation degli Inti-Illimani in loop nell’autoradio (i secondi in versione dub).

I neo comunisti rimpiangono Che Guevara, gli over perché iniziano ad avere concretamente bisogno di un buon medico, gli under perché hanno una t-shirt con su la faccia di un tizio che sembra un cantante britpop ma poi gli hanno detto che è uno che ha combattuto con Fidel Castro (non gli hanno ancora spiegato bene chi è Fidel Castro ma sanno che è cubano come il mojito).

I neo comunisti amano sentirsi dire che “i comunisti mangiano i bambini“, gli over perchè ricorda loro i bei tempi in cui potevano mangiare di tutto, gli under perchè dopo aver provato la cucina cinese, giapponese e indo-tibetana sono alla ricerca di nuovi sapori.

I neo comunisti citano spesso Karl Marx, gli over perché lo hanno memorizzato per osmosi durante le interminabili riunioni di sezione degli anni settanta, gli under perchè assomiglia a Babbo Natale.

I neo comunisti hanno un sussulto sulle note di “Bella Ciao“, gli over perchè è l’unica canzone della quale ricordano le parole, gli under perchè le bands di musica occitana la suonano sempre a chiusura concerti ed è l’unico pezzo che non ti trita i maroni.

I neo comunisti sono estremamente pacifisti, gli over per compensare gli istinti omicidi nei confronti del vicino meno over, gli under perchè hanno appena visto un documentario dal titolo “Peace&Love – L’utero è mio ma sono anche comunista quindi quello che è mio è tuo“, hanno gli ormoni a mille e pensano che “l’amore libero” sia l’unica vera alternativa a ore di seghe online.

I neo comunisti sono ambientalisti, gli over perchè non vogliono altre case intorno alla loro villetta bi-familiare in eternit, gli under perchè non vogliono altre case intorno alla villetta bi-familiare in eternit dei loro nonni.

Red_Communist_Party

PS: i neo comunisti di notte sognano Berlinguer, gli over Enrico, gli under Bianca.

Annunci

Mia moglie c’ha voglia di iodio e mojito

Il governo è un manipoli di mascalzoni e su questo non ci piove ma smettetela di dare la colpa dei fallimenti referendari alle domeniche pseudo-estive e alle improvvise retromarce di questo o quel governo. Se in Italia i referendum non raggiungono mai il quorum la colpa è dell’italiano medio(cre) che francamente se ne infischia… e trattarlo come un innocente tontolone è connivenza.

Diceva il saggio…

Ogni mattina in Italia un uomo di destra si sveglia. Sa che deve dire una minchiata enorme o verrà processato. Ogni mattina in Italia un uomo di sinistra si sveglia. Sa che deve ascoltare la minchiata e replicare con una minchiata più grossa o verrà escluso dal parterre di Annozero. Quando il sole sorge, non importa se sei un uomo di destra o di sinistra, l’importante è che spari la minchiata più grande.