La matematica applicata ai capelli di Silvio

La carriera politica (e non) del nostro amatissimo PresDelCons è inversamente proporzionata al numero di capelli che arredano la sua testa (veri o finti che siano). L’ascesa economica e politica degli anni settanta /ottanta /novanta è coincisa con un costante ed inesorabile ampliamento della fronte. Da quando ha iniziato il rimboschimento ecco tornare i problemi: mozioni minoritarie, avvisi di garanzia, processi,  fallimenti calcistici.

Come già accennato qualche post fa la tricologia ha i suoi vantaggi ed i suoi svantaggi… più capelli hai e più nodi vengono al pettine… è una questione matematica e la matematica non è un opinione.

Annunci

Lobby & Work

L’hobby di Marcello Dell’Utri e Nicola Cosentino è l’eolico, ma non parlate di lobby… al massimo di associazione socio-culturale a delinquere.

La sinistra del copia e incolla

Mentre l’illuminata intellighenzia di sinistra (quella certificata da regolare laurea incorniciata e quella che frequeta quotidanamente qualche social network condividendo qualcosa che dal titolo sembra intelligente e di sinistra) rumoreggia e protesta contro la legge bavaglio che si fa ma forse anche no (anche perchè pure quella dei giornalisti, ahinoi, è una sorta di lobby e solitamente i decreti contro le lobby fanno una brutta fine), l’italia va a rotoli.

Alla fine Berlusconi è un genio, riesce sempre a sviare il discorso… e noi poveretti a roderci il fegato per qualche cosa che forse passa ma forse anche no… tanto l’importante è parlarne… di intercettazioni ovviamente, evitando tutto il resto (ogni estate ha le sue puttanate).

Passatempi

C’è chi ha l’hobby del giardinaggio, chi lobby dell’Udeur.