Quanto ci costa la fede?

L’esistenza è in dubbio ma una cosa è certa: Dio ha le mani bucate.
Ogni anno lo stato italiano gira sul conto di Benny circa 4 miliardi di euro, tra finanziamenti diretti e altri tipi di oneri:

  • otto per mille
  • finanziamenti a scuole ed università private cattoliche
  • contrattualistica differenziata per gli insegnanti di religione cattolica nella scuola pubblica
  • finanziamenti a mezzi di comunicazione cattolici
  • finanziamenti per infrastrutture di proprietà dello Stato Vaticano (acqua e depuratori del Papa ad esempio)
  • finanziamenti per l’assistenza religiosa negli ospedali pubblici
  • esenzioni fiscali
  • grandi eventi (il Giubileo 2000 costato allo Stato quasi 2 milioni di euro)

La Chiesa Cattolica costa agli italiani quanto il sistema politico ma lì l’investitura arriva dall’alto… anzi dall’altissimo.

Annunci

Sono gay friendly (esclusi i festivi)

Noi integerrimi italiani che facciamo della nostra coerenza un vanto oggi ci strappiamo i capelli e ci vergogniamo della pessima uscita del nostro caro PresDelCons… oggi. Tra qualche settimana festeggeremo strabordanti d’ammore cosmico la nascita del figlio di un Dio omofobico e maschilista.

Un tranquillo weekend di paura

Dice il Papa Benny:

Il lavoro e la casa non completano la vita dei giovani e degli uomini, che in realtà possono trovare la serenità e la “pienezza” soltanto nell’incontro con Dio… per ottenere un mutuo!?

Dice Gianfranco Fini:

Il Pdl è morto… già pronto un Lodo Resurrezione.

Dice il Senatur:

Per Silvio la strada è molto stretta… basta non sia troppo bassa.

Dice la Gelmini:

È ancora una fan di Vasco Rossi?
Sì. Alcune sue canzoni sono bellissime.
Per esempio?
Albachiara.
Un inno all’autoerotismo femminile.
Macché, macché, ma cosa dice?.
Nella strofa finale: Qualche volta fai pensieri strani / con una mano, una mano, ti sfiori, / tu sola dentro la stanza / e tutto il mondo fuori.
Non l’avevo mai colta,non entriamo in questi dettagli, non mi rovini Albachiara.

Non fu Dio a creare l’universo

Lo afferma l’astrofisico britannico Stephen Hawking nel suo ultimo libro “The grand design”. E i teologi si inalberano… e Benny XVI non digerisce la peperonata.

Dio, sei stato nominato!

Titolo: Dio, sei stato nominato!
Autore: Alfredo Ceccarelli
Editore: Cantina Editore
Prima edizione: 2008

Dall’autore de “Il sole non è proprio giallo come nei disegni” un altro saggio illuminante ed attuale. Nella sua ultima fatica letteraria Alfredo Ceccarelli analizza la società dell’informazione globale concentrando l’attenzione sulla lenta ed inesorabile scomparsa dei valori cristiani dai palinsesti dell’esistenza causa la loro scarsa telegenia.
Trecentoventi pagine rivelatrici.

Ok… Dio esiste!

Ammetto l’errore… mi cospargerò il capo di cenere e farò penitenza.
Dio esiste ed è pelato ma non è Berlusconi.

Mater semper certa

tumblr_kpf44cGcO21qzewk6o1_500

da quiqui partendo da

Nicola Legrottaglie dixit

OMOSESSUALITA’
Oggi l’omosessualità viene vista come una moda, una maniera come tante di essere contro. Nella Bibbia c’è scritto chiaro e tondo che, sia quella maschile che quella femminile, è un peccato.

EUTANASIA
Siccome, per molti, staccare la spina a un essere umano ancora vivo è un passo avanti, e io sono contrario allora quello strano sono io.

ABORTO
Siccome, per molti, che una donna abortisca è un segno del progresso, e per me invece è un grave atto contro la vita, allora quello strano resto sempre io.

RELIGIONI
Sul possibile trasferimento alla squadra turca del Besiktas.
Ero consapevole che l’ambiente turco avrebbe potuto essere ostile alla mia crescita spirituale.
Così, nonostante la fiducia nei piani imperscrutabili del Signore Dio, una domanda mi assillava: Signore, ma perché proprio dai musulmani mi vuoi mandare?
Alla fine saltò tutto, per questioni burocratiche:
Dio stava lavorando per me.

Fonte La Stampa.it

Dio è una leggenda metropolitana

Dio non esiste…
Nessuna persona di buon senso si sarebbe fatta rappresentare da certa gente per così tanto tempo senza proferir parolaccia.

APPROFONDIMENTI: l’eutanasia (di massa) cattolica.

ULTIM’ORA – Le “migliori” dichiarazioni:

  1. Eluana è una persona viva , respira, le sue cellule cerebrali sono vive e potrebbe fare anche dei figli. Berlusconi
  2. Profondamente delusi dalla decisione del presidente della Repubblica di non firmare il decreto. Vaticano
  3. Pronto a cambiare la Costituzione sui decreti d’urgenza. Berlusconi
  4. Rispetto le considerazioni del Capo dello Stato, ma condivido pienamente la scelta del Governo. Casini
  5. Accoglierei dimissioni di chi non vuole il decreto. Berlusconi
  6. La vita vinca sul cinismo. Gasparri
  7. Non voglio la responsabilità della morte di Eluana. Berlusconi
  8. Siamo nel giusto. Berlusconi

Hai una richiesta d’amicizia da Dio

I dieci comandamenti del navigatore praticante:

  1. Non avrai altra Rete all’infuori di me.
  2. Non digitare il nome di Dio invano.
  3. Ricordati di santificare i BarCamp.
  4. Onora il Provider ed il Modem.
  5. Non bannare.
  6. Non collegarti a YouPorn.
  7. Non praticare il Peer to Peer.
  8. Non usare falsi Nickname.
  9. Non chattare con la donna d’altri.
  10. Non clonare le carte di credito d’altri.