Che Guevara al gratin

Noi… quelli di sinistra… quelli che fanno le rivoluzioni a cena con gli amici e dopo il terzo bottiglione “ci mettiamo pure una bomba dentro quella villa di merda”. Poi al mattino non riusciamo a leggere un giornale… ma diamo la colpa al vento.

Dal saggio “Un mio amico mi ha detto che forse sono comunista” del politologo Arturo Bisacca.

L’ex democristiano che vuol fare il comunista

Se vince le europee Berlusconi farà cose inimmaginabili

Che possa vincerle Franceschini è cosa altrettanto inimmaginabile.

Yes, I go… away

Non è “mai stato comunista” ma era uno di quelli più a sinistra.
Ora non vorrei dover presentare anche un certificato di cresima alle prossime Primarie!?