I petardi di Dio

Questione di fuso orario, dicono i saggi…
… tant’è che quest’anno il Capodanno, nella striscia di Gaza, è arrivato con qualche giorno d’anticipo.

Da giorni si brinda e si festeggia esplodendo nell’aere tonnellate di petardi avveniristici dai nomi apocalittici e fabbricati seguendo scrupolosamente i dettami contenuti nei libri sacri.

La bomba di Maradona in confronto è un minicicciolo.

PS: a 500 morti in regalo un weekend a Chamonix.

Annunci

Buon Anno

botti.jpg

Ci sono botti e botti… e botti… e botti… e botti… e botti.