Iraq war logs

L’ex leader della cellula di al Qaeda a Baghdad, Sheik Husain, responsabile del sequestro di Giuliana Sgrena, denunciò la presenza di esplosivo sulla macchina che portava la giornalista italiana e Nicola Calipari all’aeroporto di Baghdad; per questo i soldati americani aprirono il fuoco contro la vettura, uccidendo l’agente italiano.

Questo ed altro negli oltre 400.000 documenti riservati sulla guerra in Iraq pubblicati sul sito Wikileaks.

Iraqi Freedom

Cinque anni di successi e non li dimostra.