La recessione? Mi rimbalza

Dopo

  1. l’affarone Alitalia, con la compagnia di bandiera divisa in Good Company (la parte sana venduta alla CAI) e Bad Company (la parte malata rimasta allo stato).
  2. la riforma della scuola, con tagli indiscriminati e anacronistiche reintroduzioni.
  3. il Lodo Alfano/Consolo e chi più ne ha più ne metta, che vaccina i politici contro qualsivoglia tipo di processo.
  4. il decreto salva Rete 4.
  5. la legge salva manager, prima nascosta nel pacchetto Alitalia, ora infilata nel ddl “Delega al governo per il riordino della legislazione in materia di gestione delle crisi aziendali”.
  6. il pacchetto sicurezza, che toglie contributi alle forze dell’ordine ma introduce il carcere a vita per chi mangia un hot dog davanti al Colosseo.

la recessione è il male minore.

Annunci

Cinque notizie cinque

  1. La polizia di Perugia non rispetta il protocollo di Kyoto.
  2. A Pompei il Papa non vuole fare la fine di Saviano.
  3. A Roma è il solito tram/tram.
  4. Gli extraterrestri adorano le grigliate.
  5. A Londra un aereo dell’Alitalia incrocia un disco volante. Ancora da stabilire quale dei due velivoli catalogare come “Oggetto volante non identificato”.

Silvio on my mind

L’inflazione è ai livelli più alti dal 1996, la disoccupazione è cresciuta del 6,7 %, si spara come nel Far West, l’Alitalia è con un piede nella fossa, la recessione ci rosicchia le sedie ma…

  1. Il lodo Alfano non è assolutamente incostituzionale e passerà cascasse il mondo.
  2. Rete 4 resta in chiaro.
  3. Ronaldinho è rinato ed il Milan è a un punto dall’Inter.

Cosa volete di più dalla vita?

Disastri aerei

Che dietro la crisi dell’Alitalia ci sia lo zampino di Al-Qaeda?

E’ colpa di tutti ma anche di nessuno

Certo che se Tizio boicotta Caio per fare un torto a Sempronio e poi Sempronio boicotta Mevio per fare un torto a Caio, a Filano e Calpurnio non resta che prendere il treno.

Il cielo d’Irlanda

Chi la fa l’aspetti e chi ce la fa lo pettini (e gli tagli quel dito medio).

Compagnia di bandiera a mezz’asta

L’inflazione vola… non con Alitalia.

Ah, l’Italia! Silvio ha fatto i nomi… o forse no.

L’Unto Cavalier Berlusconi intervistato da “La Stampa” fa nomi, cognomi e partite IVA dei partecipanti alla cordata salva Alitalia:

Io me ne frego del conflitto d’interessi

Perchè Berlusconi rifiuta categoricamente un accordo con Air France?
Perchè l’Alitalia la vuole lui… pardon, i suoi figli!