Benedetto il comico?

E’ preoccupante che il servizio che le comunità religiose offrono a tutta la società, in particolare per l’educazione delle giovani generazioni, sia compromesso o ostacolato da progetti di legge che rischiano di creare una sorta di monopolio statale in materia scolastica.

Eh!?

Comunque… se volete (e per Iddio dovete!) dare un nome cristiano a vostro/a figlio/a ecco una serie di suggerimenti (fonte Frate Indovino): Ermete (4 gennaio), Scolastica (10 Febbraio), Cirillo e Metodio (14 Febbraio), Mansueto  (19 Febbraio), Eleuterio (20 Febbraio), Policarpo (23 Febbraio), Etelberto (24 Febbraio), Turibio (23 Marzo), Abbondio (14 Aprile), Procopio (4 Luglio), Venceslao (28 Settembre), Pelagia (8 Ottobre), Eligio (1 Dicembre).

Annunci

Biancaneve e i sette colli

Domenico “Ue Ue” Scilipoti ha perso la testa ma nessuno ha notato la differenza… il culo si è dimostrato all’altezza. (Fonte La sua Ultima Colonscopia)

Berlusconi dichiaraAltri otto con me“. Biancaneve come la Polidori? Già aperto un gruppo su Facebook contro la transfuga protagonista dell’omonimo cartone animato. (Fonte Walt Disney)

Perchè il venerdì 17  fa così paura? Perche anagrammato diventa “La Russa“. (Fonte L’Almanacco del Giorno Dopo)

Il Papa:  “Cristiani i piu’ perseguitati“. Effettivamente la legge contro la pedofilia è una sorta di accanimento giudiziario… le solite toghe rosse (e laiche). (Fonte Battesimale)

Il Papa pesa il pepe a Pisa

Cari cugini spagnoli, in Italia sono anni che cerchiamo di provocare il Papa rieleggendo un certo Silvio Berlusconi ma i risultati sono poco incoraggianti.

Intanto Gianfranco Fini minaccia il sopraccitato Premier scimmiottando il non più giovane Uoltér Veltroni. Chi ben comincia… ben comincia.

Rocco Buttiglione dixit

No, sul piano politico e sociale sono contro la discriminazione nei confronti dei gay. Ma moralmente non sono d’accordo, penso che l’omosessualità sia oggettivamente sbagliata. Come l’adulterio, il non pagare le tasse o il non donare soldi ai poveri.  (dal programma di Radio2 “Un giorno da pecora”)

I’m Ior

Ne ha parlato e scritto Gianluigi Nuzzi in Vaticano SpA, ora tocca alla magistratura indagare sui movimenti sospetti sui conti dell’Istituto per le Opere Religiose (per gli amici Ior). Ma l’Osservatore Romano si scopre costaricano e scrive:

Lo Ior non può considerarsi una banca nell’accezione corrente, amministra i beni di istituzioni cattoliche a livello internazionale ed, essendo ubicato nello Stato di Città del Vaticano, è al di fuori della giurisdizione delle diverse banche nazionali.

Anche se fiscale è pur sempre un Paradiso

Papi, palpeggiamenti e cornamuse

Benedetto XVI è volato a Edimburgo per tastare con le proprie mani il polso della situazione…. i polsi dei bambini sono già stati tastati abbastanza. (Fonte Battesimale)

UPDATE: secondo Pontifex chi contesta il Papa è un anti Cristo.
UPDATE2: sempre secondo Pontifex la pedofilia nella Chiesa è solo una macchinazione satanica e l’omosessualità, come ogni peccato, è demoniaca.

Un tranquillo weekend di paura

Dice il Papa Benny:

Il lavoro e la casa non completano la vita dei giovani e degli uomini, che in realtà possono trovare la serenità e la “pienezza” soltanto nell’incontro con Dio… per ottenere un mutuo!?

Dice Gianfranco Fini:

Il Pdl è morto… già pronto un Lodo Resurrezione.

Dice il Senatur:

Per Silvio la strada è molto stretta… basta non sia troppo bassa.

Dice la Gelmini:

È ancora una fan di Vasco Rossi?
Sì. Alcune sue canzoni sono bellissime.
Per esempio?
Albachiara.
Un inno all’autoerotismo femminile.
Macché, macché, ma cosa dice?.
Nella strofa finale: Qualche volta fai pensieri strani / con una mano, una mano, ti sfiori, / tu sola dentro la stanza / e tutto il mondo fuori.
Non l’avevo mai colta,non entriamo in questi dettagli, non mi rovini Albachiara.

Non fu Dio a creare l’universo

Lo afferma l’astrofisico britannico Stephen Hawking nel suo ultimo libro “The grand design”. E i teologi si inalberano… e Benny XVI non digerisce la peperonata.

Slogan avanguardista #2

La Chiesa è cancerogena.

Ok… Dio esiste!

Ammetto l’errore… mi cospargerò il capo di cenere e farò penitenza.
Dio esiste ed è pelato ma non è Berlusconi.