Ravenna2011

Parte la prossima settimana Ravenna 2011, appuntamento di spicco del panorama “green” italiano, festival-evento su rifiuti, acqua, energia e sostenibilità ambientale.

Per 3 giorni (28-29-30 settembre 2011) il centro storico di Ravenna si animerà di conferenze, workshop, momenti formativi: “fare i conti con l’ambiente” è il tema 2011, che verrà discusso ed approfondito da esperti come Daniele Fortini, Amedeo Levorato, Alessandro Marangoni, Antonio Massarutto, Rino Mingotti, Marco Gisotti.

La conferenza centrale (giovedì 29 settembre) sarà condotta da Philippe Daverio, giornalista, scrittore e critico d’arte, uomo-immagine di Rai3 con la trasmissione Passepartout, che racconterà e approfondirà i temi centrali dell’evento in modo assolutamente intrigante ed acuto.

Ravenna si apre anche all’internalizzazione con la International Web Conference on Energy and Environment, con relazioni tenute da esperti dell’Unione Europea. Accanto all’evento mainstream ci sarà un barcamp, condotto da Vittorio Pasteris, con la partecipazione di blogger, giornalisti, esperti ed appassionati di ecologia, tutti accomunati dalla voglia di praticare “conversazioni sostenibili”.

Non mancheranno le incursioni ironiche di Patrizio Roversi, ed anche le installazioni ed esposizioni di tecnologia innovativa in Piazza del Popolo. Ravenna è anche arte e cultura, innumerevoli le iniziative in programma, tra cui i laboratori di riciclo creativo in piazza, gli artisti di strada (Ecobusking dal Festival di Ferrara), le esposizioni di “public art”, le installazioni e la partnership con CinemAmbiente.

Annunci

2 pensieri su “Ravenna2011

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...