I don’t understand

I quarantanni di Democrazia Cristiana, i quindici anni di Berlusconi e gli ultimi due Festival di Sanremo dimostrano che in Italia il voto popolare è controproducente.

La maggioranza è troppo stupida e la minoranza troppo saccente.

Lo pensa anche Travaglio che battibeccando con Santoro afferma:

Non nutro la tua (di Santoro, nda) stessa fiducia nel “pubblico” che saprebbe tutto e riuscirebbe da solo a distinguere ciò che è vero da ciò che è falso.

Intanto Berlusconi si scaglia contro la corruzione imperante e dice:

Dobbiamo tornare allo spirito del ’94, quando è nata Forza Italia… e Dell’Utri grida presente!

Per fortuna c’è Minzolini.

Annunci

2 pensieri su “I don’t understand

  1. la discussione santoro/travaglio mi fa cadere le braccia.
    se tutti quelli che lui accusa dovessero avere il giusto spazio ed il giusto modo di difendersi le puntate di annozero durerebbero anni. anche lui si deve adeguare. sono certo della buonafede di travaglio ma ho l’impressione che il travaglio giornalista stia lasciando il posto al travaglio primadonna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...