Nicola Legrottaglie dixit

OMOSESSUALITA’
Oggi l’omosessualità viene vista come una moda, una maniera come tante di essere contro. Nella Bibbia c’è scritto chiaro e tondo che, sia quella maschile che quella femminile, è un peccato.

EUTANASIA
Siccome, per molti, staccare la spina a un essere umano ancora vivo è un passo avanti, e io sono contrario allora quello strano sono io.

ABORTO
Siccome, per molti, che una donna abortisca è un segno del progresso, e per me invece è un grave atto contro la vita, allora quello strano resto sempre io.

RELIGIONI
Sul possibile trasferimento alla squadra turca del Besiktas.
Ero consapevole che l’ambiente turco avrebbe potuto essere ostile alla mia crescita spirituale.
Così, nonostante la fiducia nei piani imperscrutabili del Signore Dio, una domanda mi assillava: Signore, ma perché proprio dai musulmani mi vuoi mandare?
Alla fine saltò tutto, per questioni burocratiche:
Dio stava lavorando per me.

Fonte La Stampa.it

10 pensieri su “Nicola Legrottaglie dixit

  1. pace legrottaglie mi chiamo alessio è sono un tuo fratello il cristo.sono di palermo,volevo dirti una cosa non preoccuparti di quello che dice la gente anche al nostro Gesù accusavano comunque lasciali parlare tanto noi abbiamo il signore dalla nostra parte ti ci benedica pace

  2. Specie quella frase sulle omosessualità m. e f. è na perla. Come se uno potesse decidere per “moda” con chi gli si “sveglia” il pisello. Mah… E tralasciamo che lui parla da un ambiente, quello dei calciatori, pieno di maschietti sulla cui “eterità” assoluta io non ci scommetterei mai dei soldi (e va benissimo così, sia chiaro)…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...