Cattolici beoni e leghisti coglioni

Articolo 3 della Costituzione
Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

Da oggi il medico dovrà denunciare lo straniero clandestino che si rivolge alle strutture sanitarie pubbliche… o bruciarlo.

Strano che nessuno di quei duecento bigotti cattofondamentalisti che spingono carrozzine con disabili gravi e urlano a squarciagola

“Saremo qui ogni giorno. Saremo qui a pregare e digiunare, perchè nessuno uccida Eluana. Non c’è un diritto alla morte. C’è solo il diritto alla vita”

batta ciglio.

Eppure i pilastri sui quali poggia il doppio profilo della Dottrina sociale della Chiesa Cattolica sono il principio di solidarietà e quello di sussidiarietà?
Ma loro sono cattolici ed ottusi.
A loro non interessa la pari dignità sociale; a loro non interessa garantire a tutti la migliore assistenza sanitaria possibile; a loro basta tenere in vita una ragazza morta diciassette anni fa.
Sono contenti così… sono cattolici… e vanno in chiesa tutte le sante domeniche.
Un pentimento in punto di morte ed il culo è parato.

UPDATE: Dio chiama ed il Governo risponde. Che anomala solerzia!?

Annunci

12 pensieri su “Cattolici beoni e leghisti coglioni

  1. Stiamo rasentando il ridicolo. L’Eluana che certa ipocrisia vuole fare sopravvivere è solo una foto, chi l’ha vista in realtà non ha visto un essere umano, non ha visto la vita.
    Ma noi italiani siamo così, ci indignamo per le cose sbagliate.

  2. Non capisco perchè offendere i cattolici.
    Io da cattolico ben convinto della mia fede in Cristo,
    non ho condiviso le immorali sceneggiate fatte sotto la clinica La Quiete, nè le obbrobriose parole di qualche cardinalone con la pancia piena,
    e come me moltissimi cattolici.
    Ora se la Chiesa Gerarchica, è incapace di fare discernimento, e con loro certi fondamentalisti,
    perchè bisogna a tutti i costi coinvolgere tutto il mondo cattolico.
    Farlo, è un altro modo di essere fondamentalisti come quei signori che si rinchiudono nelle mura vaticane, senza guardare la realtà.
    Non siete diversi da loro.

  3. “Sei solo un blasfemo, spero ti distruggano questo blog e anche te.”

    chi ha fatto questa affermazione si dimostra fondamentalista incapace di amare come richiede Cristo.

    Troppi cristiani di facciata che accenderebbero roghi per bruciare chi la pensa diversamente, perchè hanno paura delle personali umane insicurezze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...