Roberto Castelli dixit

Le statistiche sulle morti bianche? Sono fasulle. Manipolate per fare ottenere risarcimenti assicurativi anche alle famiglie di quei lavoratori che perdono la vita sulla strada mentre vanno o tornano dal lavoro“.

Se Castelli dovesse morire tragicomicamente (facciamo le corna!) soffocato da una sua cazzata sarebbe una morte bianca?

Advertisements

6 pensieri su “Roberto Castelli dixit

  1. “Se estrapoliamo gli incidenti che avvengono in agricoltura e in edilizia, vedremo che in Italia la sicurezza delle aziende manifatturiere è ai migliori livelli europei”. I calcoli che Castelli propone sono alquanto insensati. A questo punto, stupidaggine per stupidaggine, indegnità per indegnità, non faceva prima a dire che in Italia le morti bianche non esistono? (…)
    http://noirpink.blogspot.com/2008/08/attualit-morti-bianche-ma-quando-mai.html

  2. Il signore che ha pronunciato tale cazzata , dovrebbe sapere che quel caso da lui indicato esiste..ed è un diritto ottenere il risarcimento mentre si va o si torna dal lavoro, e si chiama infortunio in itinere, non è nessuna manipolazione, ma solo uno dei casi regolamentati dalla legge…ma suvvia..parliamo di castelli (minuscolo)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...