Il Berlusconi a statuto speciale

Della serie: Dimmi chi ti fai e ti dirò se ti voto.

Luciano Caveri, ex presidente della regione Valle d’Aosta, nella rubrica “Le Calepin“, l’editoriale del periodico “Peuple Valdotain“, l’organo ufficiale dell’Union Valdôtaine, scrive:

“Non si sa bene perché, negli ultimi anni, come folate di vento ci sono state dicerie sulla mia presunta omosessualità […] E diciamolo. E spieghiamolo! Sono un gran figaiolo. Non vorrei però urtare la suscettibilità di mia moglie. Ho moglie e figli a cui tengo molto”

Il sexy Silvio fa proseliti!

Annunci

2 pensieri su “Il Berlusconi a statuto speciale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...