Chi lascia la strada vecchia per la nuova…

Dopo l’immacolato  Salvatore Cuffaro, candidare in Sicilia  uno “stinco di santo” sarebbe stata una scelta un pò troppo azzardata.

Raffaele Lombardo nel 1994 fu arrestato per corruzione per lo scandalo dell’appalto dei pasti all’ospedale di Catania, dell’azienda dell’ex presidente dell’Inter Ernesto Pellegrini. Sospeso dalla carica di deputato ai sensi della legge 55/1990 e successive modifiche, dal 22 luglio al 29 settembre 1994.
Nel dicembre 1994 lascia anticipatamente l’Assemblea regionale.
Alla fine Ernesto Pellegrini patteggia ammettendo di avere versato 5 miliardi ad alcuni politici, tra cui Raffaele Lombardo, ma per i giudici alla fine furono solo un regalo, e il reato derubricato a finanziamento illecito ai partiti, e quindi prescritto. (Fonte Wikipedia)

Annunci

3 pensieri su “Chi lascia la strada vecchia per la nuova…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...