Uno a uno, palla al centro

piggy-bank-maialino-salvadanaio.jpg

I democratici americani rischiano d’emulare le epiche gesta della sinistra nostrana, ovvero scannarsi in famiglia. La solita “guerra tra poveri”, poveri a tal punto che Mrs. Clinton è stata costretta a rompere il maialino.

Annunci

5 pensieri su “Uno a uno, palla al centro

  1. C’è troppa ansia da primato in America che maschera l’incapacità della stragrande maggioranza popolo americano a far della politica un impegno civile. Der resto noi non sappiamo niente degli Usa se non solo quello che ci raccontano i giornalisti. Pare che tutti tifino per Barak Obama. A prescindere dai repubblicani, cose che secondo me sarà difficile batterli, ma se Barak ce la dovesse fare e tenesse con coerenze le dichiarazioni programmatiche di principio, sarà ben difficile che lo lascino in vita… gli gnomi, dico!

  2. come se ci fosse differenza, per il gladiatore e lo schiavo in catene, se a regnare sia Caligola, o Marco Aurelio, Nerone o Galba…..

    tanto è la stessa manica di furfanti. Obama, McCain o Clinton fa ben poca differenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...