Sinistra italiana e bucce di banana

Impedire a Supercar Ratzinger (con tutta l’antipatia che nutro nei suoi confronti) di parlare alla Sapienza è stata una stronzata immane.
Boicottare la Fiera del Libro rea d’aver invitato scrittori israeliani come ospiti d’onore lo è ancor di più.

martello-e-svastica.jpg

C’è una nuova sinistra più intollerante della vecchia destra.

Annunci

24 pensieri su “Sinistra italiana e bucce di banana

  1. Da persona di destra quale sono posso solo farti i complimenti per queste poche righe scritte con estrema lucidità. La Fiera del Libro è un evento culturale in cui la politica non c’entra nulla: eppure qualcuno della sinistra ha voluto per fora dare una chiave di lettura politica all’invito a Israele…l’effetto boomerang è inevitabile.
    Ratzinger invece ha deciso di non recarsi alla Sapienza per evitare di “sfidare” il clima ostile creato ad arte nei giorni prima dai più estremisti degli ambienti della sinistra universitaria: saggia decisione del Papa, ma anche qui effetto boomerang per la sinistra. I leader dei partiti di sinistra avrebbero dovuto far sentire molto di più la loro voce invece di nicchiare e limitarsi a storcere il naso di fronte a queste iniziative: questo il mio punto vista. Ciao.

  2. Il papa è una storia completamente diversa e se l’università è laica li non ci doveva andare sopratutto ad innaugurarla altro discorso sarebbe stato ad una lezione o dibbattito con rappresentanti di altre religioni
    X l’altra vicenda sono d’accordo con te e anche x la tesi generale di certa gente di sinistra che in realtà è di destra.

  3. @ Alessandro
    grazie per l’info. Non si smette mai di imparare!
    @ Sparkaos
    La laicità dovrebbe favorire il dialogo, non “mutilarlo”. La visita di Benny, a mio modesto parere, non avrebbe messo a repentaglio la laicità dell’università.

  4. non c’è dialogo in un discorso di apertura che dovrebbe rappresentare tutti gli universitari non solo i cattolici. Ripeto avevi ragione se era una lezione, un dibattito. ciao

  5. Una volta una ragazza, felice dello sbarco americano in Sicilia, offrì alcuni frutti di fichidindia ad un marine americano, dicendogli a gesti che erano buoni frutti e andavano mangiati. Ma si scordò di mimargli che doveva sbucciarli. E la ragazza se ne andò. E l’altro pure, all’ospedale. Ciao ciao.

  6. Il famoso antisemitismo di sinistra!
    Boicottiamo Harry Potter perchè l’autrice è inglese e gli inglesi sono pappa e ciccia con gli americani e gli americani occupano l’irak.
    Boicottiamo i film americani.
    Boicottiamo mediaset perchè è di berlusconi che è pappa e ciccia con gli americani che occupano l’irak.
    Ad essere coerenti dovremmo boicottare il 99% delle cose che facciamo.
    Cari compagni abbiamo perso la bussola!

  7. Ovviamente vi invito a pare un giro sul mio nuovo blog. Tra poco vi illuminerà su queste ed altre questioni che, vedo, qui vengono trattate senza entrare minimamente nel merito. Come spesso accade contano solo le opinioni? Qua credo di sì.

  8. “Come spesso accade contano solo le opinioni?”
    “Tra poco vi illuminerà”
    Cazzo Negroski, hai aperto un blog o un circolo di messia?
    Ho un bisogno disperato di verità assolute!!!!!!

  9. Mi spaventa l’intolleranza di questa ‘giovane’ sinistra, nella vita ho imparato ad amare le persone e non le bandiere o le razze. Ho amato (e amo) gli americani nonostante il Vietnam e l’Iraq, ho amato gli inglesi nonostante le Falkland, ho amato i tedeschi nonostante Hitler e i russi nonostante Stalin, amo gli israeliani ed i palestinesi nonostante i loro governi. Condannare un uomo per la bandiera o condannarlo per la razza sono violenze molto simili!

  10. meglio essere “deficiente” che “servo” caro SpartacusQuirinus. Felice di vedere che per ogni furbo esistono diecimila illusi pronti a farsi fregare. Secondo me tu sei uno di quelli.

    Bravo, continua a votare i farabutti che riducono l’Italia così. Bella mossa.

  11. a proposito: bel dibattito quello del dare del nazi al prossimo. avete imparato bene le strategie del Mossad e il manuale del perfetto comunicatore fraudolento.

    sto blog è un capolavoro. si impara più dai pessimi esempi che da mille manuali.

  12. @ necroclerico
    Nessuno da “del nazi”. l’immagine è volutamente provocatoria. chi ha la coscienza a posto non dovrebbe alterarsi. poi non pretendo di illuminare o oscurare le menti, sul mio blog posto semplicemente il mio punto di vista, l’informazione (giusta o fraudolenta) la lascio fare a quelli “bravi”.
    Prosit!

  13. Certo che voi compagni “duri e puri” avete l’insulto facile. Anzi sapete solo insultare tutto e tutti. Io fossi in voi prima mi farei un bel esame di coscienza!
    Avete insultato per anni Berlusconi, insultate chi non la pensa come voi, mi fate tenerezza.
    Per fortuna tra tre mesi vi levate da rompere le palle!

  14. vuoi fare la morale agli altri e cercare la pagliuzza negli occhi degli altri ma a leggerti sei di una pochezza disarmante. Privo di contenuti e pieno di insulti, intolleranza e poco altro. Non c’è bisogno di un messia per uno come te… ma di un cervello. Il mio sarò scarno ma non ci vuole molto a sorpassarti… sei soltanto un poveretto pieno di rancore e veleno… cambia registro e vedrai che tu per prima starai meglio… puoi anche non rispondere… difficile che ripassi da qua… non sono interessato ad instaurare un dialogo con un rancoroso privo di contenuti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...