Lega ladrona, Roma non perdona!

In un paese dove il leader di un partito politico (Umberto Bossi – Lega Nord, ndr) può dichiarare candidamente “O si va al voto o facciamo la rivoluzione. Certo, ci mancano le armi, ma prima o poi quelle le troviamo”, è istintivo considerare finanziamento illecito la cartuccia di revolver calibro 38 fatta recapitare alla redazione del quotidiano di suddetto partito!

Annunci

14 pensieri su “Lega ladrona, Roma non perdona!

  1. Certo che vedendo certe situazioni italiane tipo la vergogna di Napoli coi suoi rifiuti rifilati agli altri per lo smaltimento,forse Bossi non ha tutti i torti di dire quelle cose.Peccato che anche lui faccia parte della collezione di scendiletti dell’uomo di Arcore.

  2. in un paese normale dopo certe parole la polizia dovrebbe andare a casa di bossi, prenderlo e portarlo in questura. poi dargli 3 mesi di arresti domiciliari, giusto il tempo di fare le elezioni DEMOCRATICHE…

  3. Intanto oggi vinciamo le elezioni e vi facciamo un culo così!!!!!! Con la lega 3° partito d’italia facciamo passare la voglia a criminali, clandestini e ladroni vari…

  4. MA CHE CAZZO VUOI FAR PASSARE, PEZZO DI MERDA! LA LEGA NON FARA’ UN BENEAMATO CAZZO COME NON LO HA FATTO NEI CINQUE ANNI IN CUI E’ STATA AL GOVERNO! SI SPARTIRANNO LE POLTRONE COI NOSTRI SOLDI, ALTRO CHE “ROMA LADRONA”!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...