Dead man working

sturmtruppen.jpg

E’ ufficiale!
In Italia è molto più sicuro e remunerativo fare il soldato piuttosto che l’operaio. (fonte Sotto gli Occhi di Tutti)

Advertisements

6 pensieri su “Dead man working

  1. —– Original Message —–

    From: Domenico Schietti
    To: carabinieri@carabinieri.it ; urp.mi@poliziadistato.it
    Sent: Wednesday, December 19, 2007 7:52 PM
    Subject: OGGETTO: DENUNCIA BPM BANCA ETICA FONDI CARCATERRA

    CARISSIMI

    Volevo comunicarvi che con le foglie e gli scarti di lavorazione agricole si può fare bioetanolo, tronchetti da ardere, cellulosa, arredamenti e materiali edili low cost, ma BPM Banca Etica investe solo in aziende dei nemici dell’umanità.

    Banca Etca BPM dovrebbe investire per statuto in piccole aziende etiche italiane, ed invece investe solo in grandi aziende dei nemici dell’umanità straniere.

    E’ una truffa, migliaia e migliaia di investitori danno i soldi a Banca Etica credendo di finanziare piccoli progetti etici di piccole aziende italiane come la biomassa, la free energy, le riserve di pesca.

    Ecco un tipico fondo comune di Banca Etica BPM, uno dei cosidetti Fondi Carcaterra: neanche un’azienda italiana, neanche una piccola azienda, neanche un’azienda etica

    Valori Responsabili Bilanciato BPM Banca Etica

    TITOLI DI STATO

    Titolo Peso Rating Duration

    Francia

    FRANCE O.A.T 4% 09 2,34% AAA 1,519

    FRANCE O.A.T.5% 2011 1,24% AAA 3,613

    Germania

    B.SCHATZ 3,75% 12/12/2008 7,09% AAA 1,153

    BUND 3,75% 04/01/15 9,17% AAA 6,291

    BUND 4,5% 04/01/2013 4,82% AAA 4,648

    BUND 4,75% 07/2034 1,19% AAA 15,63

    BUND 5% 04/07/2012 3,62% AAA 4,304

    BUND 5,25% 04/01/11 8,02% AAA 2,969

    BUND 5,50% 04/01/2031 1,34% AAA 13,722

    Paesi Bassi

    NETHERLANDS GOVT 3,75% 09 1,15% AAA 1,742

    Totale Titoli Stato 39,97% – –

    AZIONI

    Titolo Peso Paese

    STOREBRAND ASA 1,13% Norvegia

    SVENSKA CELLULOSA AB 0,54% Svezia

    CISCO SYSTEMS INC 1,80% U.S.A.

    DELL INC 1,61% U.S.A.

    ELI LILLY & CO. 2,77% U.S.A.

    GAP INC 2,42% U.S.A.

    IDEARC 1,20% U.S.A.

    INTEL CORP 1,87% U.S.A.

    INTERNATIONAL PAPER 1,07% U.S.A.

    KRAFT FOODS INC. 2,24% U.S.A.

    UNITED PARCEL SERV “B” 1,95% U.S.A.

    VOESTALPINE 0,94% Austria

    COLRUYT NV 1,02% Belgio

    NOKIA 0,95% Finlandia

    BIC 0,73% Francia

    FRANCE TELECOM SA 1,62% Francia

    LAFARGE 0,98% Francia

    PEUGEOT CITROEN SA 1,25% Francia

    SANOFI-AVENTIS 0,68% Francia

    VALEO 0,91% Francia

    VEOLIA ENVIRONMENT 1,53% Francia

    BMW 1,56% Germania

    DEUTSCHE TELEKOM 1,51% Germania

    LINDE AG 2,01% Germania

    RHOEN-KLINIKUM 0,83% Germania

    INDESIT COMPANY 0,16% Italia

    SABAF SPA 0,19% Italia

    KPN NV 0,94% Paesi Bassi

    STMICROELECTRONICS NV 0,48% Paesi Bassi

    TNT NV 0,75% Paesi Bassi

    ENERGIAS DE PORTUGAL 0,61% Portogallo

    RED ELECT.ESPANA 1,38% Spagna

    SWISSCOM 1,23% Svizzera

    ASTRAZENECA PLC 0,89% Gran Bretagna

    BG GROUP PLC 3,57% Gran Bretagna

    CAPITA GROUP PLC 0,91% Gran Bretagna

    CENTRICA PLC 0,85% Gran Bretagna

    DIAGEO 1,06% Gran Bretagna

    FIRSTGROUP PLC 0,86% Gran Bretagna

    JOHNSON MATTHEY 0,58% Gran Bretagna

    PEARSON PLC 0,56% Gran Bretagna

    REED ELSEVIER PLC 1,42% Gran Bretagna

    VODAFONE GROUP PLC 1,89% Gran Bretagna

    YELL GROUP 0,99% Gran Bretagna

    ASAHI GLASS 0,49% Giappone

    ASTELLAS PHARMA 0,97% Giappone

    CANON INC. 0,94% Giappone

    DENSO CORPORATION 0,63% Giappone

    MITSUBISHI ESTATE CO. 0,93% Giappone

    NTT DOCOMO INC 0,53% Giappone

    SONY CORP 0,78% Giappone

    TOYOTA MOTOR CORP. 0,81% Giappone

    Totale Azioni 60,52% –

    Totale Titoli Stato 39,97% –

    Totale Azioni 60,52% –

    Totale Liquidità -0,49% –

    Totale 100,00% –

    COMPOSIZIONE GEOGRAFICA DEI TITOLI AZIONARI

    Area geografica Peso

    America 16,92%

    Area Euro 21,03%

    Europa non-Euro 16,49%

    Asia e Pacifico 6,08%

    Totale 60,52%

    COMPOSIZIONE SETTORALE DEI TITOLI AZIONARI

    Settore Peso

    Consumer discretionary 21,29%

    Consumer staples 7,14%

    Energy 5,91%

    Financials 3,39%

    Health Care 10,14%

    Industrials 9,39%

    Information Technology 12,63%

    Materials 10,12%

    Telecommunication Services 12,75%

    Utilities 7,23%

    Totale 100,00%

    Patrimonio del Fondo: 86.813.888,61 €

    Duration media del portafoglio: 4,38 anni

    Dati aggiornati al 30 Settembre 2007

    BASTA CON LA DISTRUZIONE DELLE FORESTE

    Bisogna finanziare piccole aziende etiche nel settore della biomassa secca e della legna ecologica!

    Si tratta di un complotto globale per eliminare con metodi bastardi oltre 3 miliardi di persone!

    PER LA MILIONESIMA VOLTA VI COMUNICO ANCHE CHE HO INVENTATO UN METODO PER FARE ACQUA POTABILE CON LA SERPENTINA LOW COST AL PREZZO DI 0,002 AL LITRO ANCHE IN MEZZO AL DESERTO DEL SAHARA

    Non posso frequentare da anni i miei amici, devo vivere in povertà assoluta in semiclandestinità, mi hanno usurpato decine di mie idee vendendo centinaia di milioni di prodotti derivati dalle mie idee.

    Il mondo è dominato da alcune gang che fanno il bello e il cattivo tempo su scala globale.

    Vi ricordo anche che ormai da anni ho confutato la legge di Boyle – Mariotte dimostrando che tutto quello che viene insegnato nelle scuole e nelle università scientifiche è falso e quindi che la setta degli ingegneri scientisti manipola la verità per ottenere decine di miliardi di euro di finanziamenti pubblici.

    Vi prego di intervenire, di iniziare le perquisizioni nelle università, nelle sedi dei media, delle banche, e di diffondere la notizia che non esiste nessun problema energetico, ma che si tratta di un complotto globale.

    Domenico Schietti

  2. E se muori da soldato sei anche un eroe e ti danno la medaglia. Comunque niente cambierà. Passata l’emozione della strage di Torino si ritorna alla solita informazione. Ci vorrebbe una legge, proprio una legge, che imponga a ogni giornale di riportare quotidianamente i morti sul lavoro, uno spazio apposito. Ma ripeto, passata lo sdegno di adesso i lavoratori continueranno a morire nel più assoluto silenzio.

  3. @Domenico Schietti
    Conosco gente nei paraggi di Ventimiglia che ha creato un’Accademia di Fisica che nega il terzo principio della termodinamica e che afferma di aver inventato il moto perpetuo. Meno li incontro, meglio è.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...