Di tutta l’erba un fascio?

di-tutta-lerba-un-fascio-vignetta-staino.jpg

IL PREMIER ITALIANO “Quello che dovevamo fare l’abbiamo fatto e continueremo seriamente a vigilare, e a fare in modo che questi atti non si ripetano più”. “Il problema non coinvolge solo l’Italia”. “La creazione di una task force italo-romena é utile” (Romano Prodi).

IL PREMIER ROMENO “Le autorità romene si impegnano al massimo per risolvere i problemi creati dai delinquenti romeni in Italia, ma il modo in cui sarà affrontata la situazione dipende principalmente dal governo italiano. Facciamo tutto quello che possiamo fare, ma non possiamo portare i romeni a casa con la forza” (Calin Popescu Tariceanu).

IL MARITO DELLA VITTIMA “Per Giovanna chiedo giustizia, non vendetta. Sappiamo e dobbiamo distinguere le persone, un rom da un rom, un romeno da un romeno, un italiano da un altro italiano”. (Giovanni Gumiero).

IL SINDACO “Piu’ solidarieta’ e più senso delle istituzioni per bloccare l’odio e le polemiche. La diga è crollata, le città non possono reggere a un flusso di immigrazione così imponente senza la solidarieta’ ma anche una politica seria per la sicurezza e l’integrazione”. (Walter Veltroni)

IL GOVERNATORE “Soffiare sulle braci dell’emotività e della paura è da irresponsabili. Ci sono immigrati inseriti a pieno titolo nella nostra società, a migliaia abitano o frequentano le nostre case. Ce ne sono altri che hanno assunto atteggiamenti invece delinquenziali sempre piú gravi, fino all’omicidio. Verso costoro che bisogna mostrare la fermezza piú assoluta e procedere con immediatezza ai rimpatri, senza fare di tutta l’erba un fascio. È una questione di civiltà” (Piero Marrazzo)

L’EX PREMIER “Come Paese dovevamo fare una moratoria nei confronti della Romania, come hanno fatto Spagna, Germania, Austria e Inghilterra che hanno chiuso le frontiere per due anni ai lavoratori provenienti da quel Paese. Se io fossi stato al governo, l’avrei fatta” (Silvio Berlusconi)

I CIRCOLI DELLA LIBERTA’ “Il sindaco Veltroni pensa ad altro, il Governo non è in grado di garantire la sicurezza agli italiani, le forze dell’ordine non hanno mezzi a sufficienza, i vigili urbani girano spauriti. Di fatto i cittadini romani sono privati, loro malgrado, del diritto alla sicurezza. Per questo da stasera inizieranno le Ronde della Libertà” (Giuseppe Lucà, presidente).

IL MINISTRO “Servono osservanza delle regole, severità, promozione del rispetto delle donne. Non servono, invece, soluzioni demagogiche come le ronde paventate da qualcuno” (Barbara Pollastrini).

IL MINISTRO 2 “L’ingresso della Romania in Europa ha portato in Italia una massa di sbandati senza lavoro e senza altre fonti di reddito, alcuni portati a delinquere. E’ necessario un decreto governativo che blocchi questo flusso e restituisca al mittente tutti i cittadini romeni che non dimostrino di avere un posto di lavoro e una residenza in Italia.” (Antonio Di Pietro)

IL LEADER DI AN “Chiedo a Veltroni e Rutelli di spiegare perché la stazione Tor di Quinto è stata lasciata in queste condizioni. Non possono dire ‘Non sapevamo’. Sapevano benissimo” (Gianfranco Fini).

IL LEGHISTA “Il buonismo penoso e la tolleranza non servono a nulla… ci vuole una pena non solo esemplare, ma dolorosa per l’ assalitore e per tutta la sua famiglia” (Piergiorgio Stiffoni).

IL COMICO “Gli zingari? Una bomba a tempo” (Beppe Grillo)

IL PREMIO NOBEL “Abbiamo visto dove abitano? Cosa mangiano? Come sopravvivono, senza acqua, senza luce elettrica? Questa gente è abbrutita e lo sarà sempre di più contro noi benestanti occidentali, che li mortifichiamo fino al livello di farli vivere così senza tentare loro di offrire un’ alternativa” (Dario Fo).

IL PRESIDENTE DELLA CEI “Tutti hanno bisogno di una educazione seria, approfondita alla legalità, i valori fondamentali della convivenza, senza i quali si scivola inevitabilmente in tragedie come questa” (mons. Angelo Bagnasco).

COMUNITA’ ROMENA “Se la legge è troppo buona, allora se ne faccia una più punitiva, ma basta fare di tutta l’erba un fascio” (Dumitru Iliaca).

I ROM DI TOR DI QUINTO “Ci hanno detto che entro due giorni dobbiamo andare via, perché poi arrivano le ruspe. Ma noi dove possiamo andare?” (I rom che vivono nel campo abusivo di Tor di Quinto).

L’ALLENATORE ITALIANO “I problemi non possono essere i romeni. Io vivo in Romania e sto benissimo, è brava gente. Qui mi hanno sempre trattato benissimo. E conosco romeni che vivono a Milano che lavorano come matti dalla mattina alla sera” (Walter Zenga, ex portiere dell’Inter).

IL RE DEI ROM “Il problema dei Rom va risolto in Romania e non in Italia. Servono leggi che garantiscano una migliore protezione sociale. Servono posti di lavoro, progetti e fondi, così non emigreranno più” (Florin Cioaba).

LA GIORNALISTA ROMENA “Siamo indignati anche noi, queste storie fanno fare una pessima figura a tutto il Paese, ma l’ appello che faccio agli italiani è: vi prego, non generalizzate” (Sandra Virsta, corrispondente a Roma).

IL CAPPELLANO DELLA MARINA ”Sento parlare di intolleranza, ma noi vogliamo giustizia, severa, austera, ma non intolleranza” (monsignor Patrizio Benvenuti) segnalato da Spartacusquirinus

Annunci

5 pensieri su “Di tutta l’erba un fascio?

  1. Rispetto alla stazione Tor di quinto, essa è passata alla Regione (non al comune) nel 2001 quando c’era il centrodestra con Storace (allora insieme a Fini). vorrei sapere quali progetti di riqualificazione fecero allora questi “benpensanti”. E poi cosa facciamo oggi, la caccia agli abitanti di Guidonia perché un ex capitano dell’esercito ha sparato sui passanti? Aboliamo l’esercito? Di fronte alle tragedie bisogna essere seri. Credo che i migliori commenti li abbiano fati il marito della povera Giovanna e il cappellano della marina. La destra ha semplicemente dato l’ulteriore dimostrazione dei suoi metodi antidemocratici. 🙂

  2. Pingback: Stupri « Negroski - Vuoti a rendere ed altri rifiuti solidi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...